Expertise Areas

Supply Chain

Ottimizziamo i flussi logistici

In Valuement siamo convinti che, oggi più che mai, prodotti e servizi debbano essere consegnati in tempo e nelle giuste condizioni se si vuole che i clienti continuino ad essere soddisfatti e fedeli.

Per aiutare il Cliente a raggiungere questo obiettivo, il team di esperti Valuement è in grado di identificare i bottle-neck lungo l’intera Supply Chain e di ottimizzare i flussi logistici, i costi di trasporto e le operazioni di magazzino.

Il nostro impegno è ottimizzare la catena di fornitura retail di ciascuno dei nostri clienti, occupandoci delle molte facce di questo tema, quali: ottimizzazione della rete di distribuzione retail, ottimizzazione dello stock di magazzino, gestione dei danni allo stock e Shrinkage Management.


Impatto della digitalizzazione


Percentuale aumentata di consegne puntuali


Percentuale ridotta di operazioni gestite manualmente


Migliore monitoraggio della qualità dei fornitori


Utilizzo migliorato delle risorse


Costo di trasporto ridotto

Mezzi impiegati nella movimentazione e nel trasporto di merci

Supply Chain Optimization:

Siamo convinti – grazie ai molti anni di esperienza nel mercato – che l’ottimizzazione della catena di fornitura nella settore retail sia un elemento assolutamente fondamentale per migliorare l’efficienza operativa di qualsiasi azienda e per spingersi oltre ai confini della crescita. Questa disciplina, infatti, si occupa del controllo e del miglioramento dell’efficienza operativa in ogni fase della filiera. Ad esempio, l’inventario sistematico dei prodotti e la gestione strategica dei diversi attori della catena di distribuzione.

Possiamo dire che il supply chain management è una disciplina che riguarda consapevolezza e collegamenti; e che ha un obiettivo chiaro: creare un ponte tra le attività di produzione, approvvigionamento e logistica.

La disciplina del Supply Chain Management è divisa tra sistema di pianificazione della catena di approvvigionamento e sistema di esecuzione della catena di approvvigionamento.

La prima supporta le aziende nella generazione di previsioni di produzione e nello sviluppo di piani di approvvigionamento e produzione; la seconda consente alle aziende di controllare e coordinare i percorsi dei prodotti tra il magazzino principale e i centri di distribuzione.

Il sistema SCM e le sue best practice, se portate a termine correttamente, sono in grado di migliorare veramente la qualità di qualsiasi prodotto o servizio.


Il tasso medio di contrazione europea + il costo delle iniziative di prevenzione delle perdite può essere stimato a 49 miliardi di euro all’anno

1,5%

0,61%

€ 49B/year

Un magazzino colmo di scaffali e merci accatastate

Inventory Shrinkage:

Sfortunatamente, i sistemi SCM devono anche occuparsi di come prevenire e o ridurre la contrazione ( shrinkage ) nel settore retail.

Nel mondo della vendita al dettaglio, Shrinkage – ritiro o restringimento – è il termine usato per descrivere una riduzione delle scorte dovuta al taccheggio; furto di dipendenti; errori amministrativi, prezzi e conteggio di contanti; e frode del fornitore.

Ma il costante desiderio di miglioramento di Valuement non finisce qui, infatti ci impegnano anche ad impostare sempre migliori tecniche di previsioni e processi di pianificazione integrata;  oltre a digitalizzare i flussi di documenti, costruire portali sicuri per i fornitori e stipulare solidi accordi riguardo al livello di servizio con gli operatori logistici.

Infine, siamo fiduciosi nel dire che – come per ciascuna delle nostre aree di competenza e linee di servizio – non limitiamo mai la nostra conoscenza a un argomento specifico ma cerchiamo sempre nuove possibilità di integrazione e sinergia tra tutte le tematiche di business.

PARLIAMO DEL TUO PROGETTO

I agree with terms and conditions

I NOSTRI SERVIZI